Didattica On-line Prima Secondaria

Cari Ragazzi,

la scelta di sospendere le attività didattiche per contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 richiede di utilizzare nuove modalità di insegnamento. Nelle circostanze del tutto inaspettate in cui ci troviamo è importante che tutti ci manteniamo in allenamento. E’ importante che manteniate un buon ritmo nello studio in modo che quando l’attività scolastica riprenderà a pieno potrete ricominciare con più forza.

Per aiutarvi a mantenere un buon ritmo in consiglio di classe abbiamo deciso che verranno assegnate delle attività di Italiano, Matematica e Inglese e due volte a settimana delle altre materie. In Modo da poter avere un orario virtuale:

Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Italiano

(Grammatica)

Italiano

(Narrativa)

Italiano

(Antologia)

Italiano

(Antologia)

Italiano

(Grammatica)

Matematica

Matematica

Matematica

Matematica

Matematica

Inglese

Inglese

Inglese

Inglese

Inglese

Storia

Scienze

Storia

Geografia

Arte

Tecnologia

Scienze

Musica

Ogni giorno verrà assegnato:

– del lavoro da svolgere in mattinata (in sostituzione alla lezione in classe)

– del lavoro da svolgere nel pomeriggio (come compiti).

In questi giorni la Ce.fa. sta lavorando per fornirci vari strumenti informatici, che speriamo di poter utilizzare quanto prima :
creazione di gruppi classe virtuali per la condivisione di materiale con gli studenti;
– registrazione di video-lezioni da parte dei docenti;
– organizzazione di incontri in videoconferenza.

 

Nel frattempo cercate di organizzare bene la giornata svolgendo le lezioni e i compiti che assegneremo quotidianamente in compiti On-Line

 

Lunedì 9 marzo

Storia

Lezione: Nella lezione precedente abbiamo studiato la lotta per le investiture tra Papato e Impero. Per oggi era stato assegnato lo studio delle pagine 183-186 (se non l’avete fatto, recuperate). Oggi per approfondire questo argomento guardate il video  di seguito:

Dopo aver visto il video per fare un collegamento con la storia del novecento leggete le pagine 188-189 e rispondete alla domanda “Cosa significa l’articolo 7 della Costituzione italiana?”.

Compiti: svolgete gli esercizi a p. 191 (Esercizi cap. 1)

 

Mercoledì 11 marzo

Italiano (Antologia)

Lezione: Nell’ultima lezione (e per giovedì scorso) avevamo assegnato il riassunto del brano (pp.178-180) che racconta il Mito di Narciso. Oggi cominciate rileggendo il riassunto e poi guardate il seguente video (ricordate di attivare i sottotitoli):

La vita di Narciso è tanto concentrata nella contemplazione di se stesso che egli non riesce più a vivere, a innamorarsi, a stare con gli altri; alla fine muore dopo aver trascorso la propria esistenza a contemplare la propria immagine. Scrivete sul quaderno un componimento dal titolo: “Quali riflessioni suggerisce il mito di Narciso?” (minimo 20 righe). Pensate quale può essere il motivo per cui è nato questo mito e se avete mai osservato qualcuno che dedichi troppo tempo a pensare a se stesso.

Compiti: Nel mito di Narciso si racconta anche della ninfa Eco. Reinventate il mito di Eco (minimo 20 righe) basandovi sugli elementi che si possono trovare nel racconto del libro.
Soltanto dopo aver scritto la storia del mito guardate il seguente video:

 

Storia

Lezione: Dopo la scheda di approfondimento della lezione precedente, riprendiamo in mano il quaderno con gli appunti. Riprendiamo gli schemi delle ultime lezioni, seguite il video, correggete eventuali errori, recuperate se vi manca qualche parte. Al termine del video fatelo scorrere una seconda volta e ripetete ad alta voce allo scorrere degli schemi, come se foste voi l’insegnante che deve spiegare la lezione.

Compiti: Dopo aver riletto le pagine del libro (183-186) disegnate sul vostro quaderno una storia a fumetti in cui si racconti l’incontro tra l’imperatore Enrico IV e il Papa Gregorio VII a Canossa.

 

 

Giovedì 12 marzo

Italiano (Antologia)

Lezione: Nella lezione di ieri abbiamo visto il mito di Narciso e abbiamo fatto alcune riflessioni, è un mito attuale. Riguardando il brano (pp. 178-180). Sul quaderno risponde alle domande dell’esercizio 1 di p. 180. Poi guarda questo video al termine del quale preparate un riassunto orale:

Compiti: Dopo aver fatto un po’ di riflessioni sul significato del mito di Narciso preparate un video. Create un video in cui leggete ad alta voce (con una buona intonazione) da p. 178 a p. 180. Tra qualche giorno vi spiegherò come inviarmi il materiale che avrete preparato.
 

 

Geografia

Lezione: Nell’ultima lezione di Geografia ci siamo esercitati a distinguere i tipi di fiume, di lago, di pianura che si possono osservare. Oggi dedichiamo l’attenzione a fiumi e laghi Italiani ed europei. Leggete le pagine 144, 146, 147. Poi Create 4 tabelle come nell’immagine riportata sotto in cui fate la classifica di laghi e fiumi che il libro ha descritto.

Compiti: Scarica questo file  stampate la cartina muta a p. 4, incollate la pagina sul quaderno, individuate i fiumi e i laghi delle tabelle che avete fatto e segnateli con una penna blu sulla cartina muta.